shopfitting

News

27 Febbraio 2017

Cefla Shopfitting a Cosmofarma 2016

Alla fiera di Bologna, dal 15 al 17 aprile, le soluzioni per il farmacista moderno che guarda al futuro e al proximity marketing.

Cefla Shopfitting era presente a Cosmofarma, al Fiera District di Bologna dal 15 al 17 aprile 2016 scorso con uno stand - Padiglione 26, stand C3 - in cui hanno risaltato i punti di forza degli allestimenti dedicati al mondo delle farmacie: l’attenzione per la comunicazione con il consumatore, l’illuminazione del prodotto, la flessibilità delle soluzioni proposte. La farmacia smart è servita!

Cefla propone al mercato delle farmacie soluzioni personalizzate, progetti su misura realizzati su una base di moduli standard. Una combinazione che, oltre alla qualità estetica e funzionale che da sempre contraddistingue i progetti custom firmati dall’azienda imolese, offre il vantaggio di essere particolarmente interessante e competitivo dal punto di vista dell’investimento richiesto. “Questo aspetto  - afferma Andrea Ventura, Managing Director di Cefla Shopfitting - ci vede particolarmente forti grazie al fatto di avere al nostro interno Zenith Shop Design, realtà che storicamente esprime una grande vocazione di concept specialistico, in cui il progetto si sviluppa attorno a una personalizzazione aderente alle esigenze e alle richieste del cliente”.

Domenica 17 aprile Andrea Ventura è intervenuto al convegno “L’arredamento in farmacia e la trasformazione del punto vendita: cinque punti di vista e soluzioni strategiche a confronto”, presso la sala Meeting in Farma.
L’intervento è stato particolarmente incentrato sull’interattività fra il display merceologico e il consumatore, espressa in modo particolare dall’innovativo Smart Shelving System.
“Nella nostra interpretazione del futuro - commenta Ventura - riteniamo che un ruolo importante sarà proprio l’interazione fra lo smartphone e il sistema espositivo. Lo smart customer è il cliente che ha sempre uno smartphone con sé e sa sfruttarne le potenzialità. È proprio attorno a questa persona che prenderanno forma i progetti che guardano al mercato in divenire”.

Anche una farmacia può dunque diventare smart e cogliere i numerosi vantaggi offerti dal proximity marketing che Cefla può accompagnare per gradi, partendo da soluzioni più semplici di digital engagement.
“Possiamo localizzare la persona all’interno del punto vendita e riconoscerla oppure anche solo comunicare con i clienti che sostano davanti a un singolo espositore. In entrambi i casi possiamo inviare all’istante dei messaggi personalizzati sullo smartphone del consumatore: dal coupon con uno sconto sul prodotto che si trova a pochi centimetri da lui, al tutorial su come si utilizza un certo articolo, fino alla presentazione di nuovi prodotti o alla segnalazione che sullo scaffale c’è un nuovo articolo che ha determinate caratteristiche. Il tutto - conclude Andrea Ventura - con la massima discrezionalità, doverosa in un ambiente in cui si offrono prodotti e soluzioni per la salute e per la persona”. 

Stai cercando