None

Caja de salida

Quali elementi compongono un banco cassa

La cassa di un supermercato può essere principalmente di due tipi:

  • con configurazione a barriera, ovvero il banco tradizionale;
  • a interazione frontale tra cliente e operatore di cassa, in cui la postazione di pagamento è disposta generalmente vicino ad una parete murale.

Cefla progetta entrambe le soluzioni, fornendo modelli modulari e personalizzabili in ogni componente.

I banchi cassa per negozi e supermercati si compongono infatti di diversi elementi. Il primo è il vano cassa, la zona predisposta a ospitare il registratore di cassa, che può essere ulteriormente arricchita da un cassetto di servizio a disposizione dell’operatore.

Chi ha poco spazio in negozio punta spesso a un semplice banco statico, ma solitamente si preferisce dotare il modulo cassa di una rulliera, cioè la passerella motorizzata su cui i clienti fanno scorrere la merce. Al termine del nastro trasportatore si trova anche il vano per la lettura dei codici a barre dei prodotti, in cui appunto opera l’addetto cassa supermercato, protetto da una barriera in plexiglass. Qui sono localizzati anche i numerosi supporti per i dispositivi informatici in dotazione alla cassa, che creano una vera e propria workstation a disposizione del cassiere.

Infine, completa il tutto la vasca raccogli spesa, che Cefla realizza in acciaio inox per una miglior resistenza all’usura. Questa è inoltre disponibile in diverse forme e capienze: trapezoidale, stondata e rettangolare.

Per facilitare le attività di operatori e clienti, il banco cassa supermercato può essere dotato di una vasta gamma di accessori, come ad esempio il supporto per la pistola scanner, il deviatore merci e l’asta di separazione dei prodotti. O ancora può essere integrato a soluzioni su misura per rendere la cassa non solo il luogo del check-out finale, ma un ulteriore strumento di comunicazione e promozione per il punto vendita.

Come si sono evoluti i Banchi Cassa oggi

Rispetto al passato, oggi il banco cassa supermercato ha assunto un ruolo ancora più importante. Oltre a essere la zona fisica del negozio in cui il cliente finalizza gli acquisti, la cassa è infatti il fulcro del servizio e del rapporto umano tra punto vendita e consumatore.

Per questo i banchi cassa di Cefla valorizzano in primis il ruolo dell’operatore, fornendo una postazione di lavoro ergonomica che rende ancora più efficiente l'utilizzo della strumentazione informatica. Il checkout diventa quindi un momento estremamente ottimizzato e piacevole per il cliente. Inoltre, favorisce l'interazione con il cassiere, ponendo le basi di una futura fidelizzazione.

Ma la cassa di un supermercato oggi è anche uno strumento per veicolare l’immagine dell’insegna e le sue comunicazioni. La gamma di personalizzazioni messe a disposizione da Cefla rispondono proprio a questa esigenza. Allo stesso tempo, gli accessori disponibili contribuiscono a rendere la cassa un vero canale di promozione.

Sono sempre di più i retailer che decidono di dotare il proprio banco cassa di un modesty panel, l’elemento di design che caratterizza il punto cassa con superfici customizzabili di grande impatto per veicolare messaggi promozionali o informativi. Anche l'interfaccia con l’operatore è sempre più spesso dotato di una tasca per posizionare decorazioni e iniziative promozionali, così come la avancassa. Il tutto ulteriormente esaltato dall’aggiunta di illuminazione LED, per sfruttare ancora di più il potenziale eye-catching dell’intero banco cassa supermercato.